FLOWER BURGER – ROMA 

Oggi vi parlerò di un posto nuovo e molto, molto colorato. Flower Burger è la prima veganburgheria gourmet d’Italia. Questo fantastico luogo nasce in Italia, nell’ottobre del 2015 e rappresenta una nuova meta per gli appassionati di burger, per i vegani o semplicemente per chi non sa resistere alle mode e vuole provare nuovi sapori. Flower Burger non ha sede solo a Roma, ma si trova anche a: Milano, Verona, Bergamo, Torino, Bari, Palermo, Roma, Rimini e a breve Bologna.

All’estero, invece, nella città di Rotterdam e a breve Marsiglia. Io ho avuto il piacere di gustare una splendida cena vegana, in quello di Via dei Gracchi a Roma. Cosa sono i Flower Burger? Quando parliamo di hamburger, a tutto pensiamo tranne che ad hamburger senza carne. I Flower Burger sono proprio hamburger vegani, con la particolarità di essere super colorati. La novità non è solo nel panino,  anche nel concept, nell’arredamento fresco e colorato, nelle bibite e nel servizio. Una formula easy e giovane, ma allora stesso tempo gustosa e nutritiva, per una cena con gli amici e non solo. Tra le varie specialità, ho provato il Cherry Bomb.  Ha il pane rosa ed è fat con burger di lenticchie e riso basmati, germogli di soia, insalata, flower cheddar, pomodori confit e salsa rocktail. Vi consiglio anche il Cheesy Cecio, fatto con pane nero, Burger di ceci ed orzo, insalata, pomodori e flower mayo. Insomma per una cena vegana e colorata, adesso sapete dove andare.