Gucci Bloom Acqua di Fiori


Quante volte l’odore di una fragranza ci ha riportato subito alla mente una persona?
Io sento di identificarmi con le sfumatura del verde che concentrano in se l’energia della giovinezza e la leggiadria della spensieratezza.
Tutto questo è Gucci Bloom Acqua di Fiori; la nuova fragranza di Alessandro Michele realizzata dal maestro profumiere Alberto Morillas.
Un’armonia di gelsomino, con il Rangoon Creeper e la Tuberosa tipica del profumo iconico Gucci Bloom, racchiusa in un packaging animato da  un’esclusiva stampa floreale.
Muschio e legno di sandalo aggiungono profondità alla nuova creazione.
Un viaggio nel tempo che dal tram-tram quotidiano teletrasporta in un giardino di Ninfe rilassante e delicato.
Un mood di giorni senza tempo nei quali mi sento me stessa al 100%… almeno fino ad oggi, perché si sa, nulla è per sempre!
Prossima settimana, infatti, vi svelerò i nuovi mutamenti del mio io.
Rielaborati in una fragranza, nella quale (sono sicura) molte di voi si ritroveranno.